GUIDA AI MINERALI - saluteXtrema Erboristeria on line di Fabio Meloni

saluteXtrema Health Food Store
Mostra carrello
Vai ai contenuti

Menu principale:

GUIDA AI MINERALI

CURIOSITA'
RAMO
CALCIO, (CARBONATO DI CALCIO, FOSFATO DI CALCIO O FOSFATO TRICALCICO, CALCIO GLUCONATO, CALCIO CHELATO CON AMMINOACIDI)

Funzioni: Circa la metà degli elementi presenti nell’organismo umano è costituito da calcio, il cui 99% si trova a livello delle ossa e dei denti, in gran parte legato al fosforo. Tuttavia esso è soggetto ad un continuo scambio con il calcio che si trova nel sangue. La deposizione del calcio nelle ossa dipende dalla dieta, dal rapporto calcio/fosforo negli alimenti assunti, dalla vitamina D, da particolari ormoni (calcitonina e paratormone), ma anche dagli estrogeni: ciò spiega perché durante la menopausa femminile, in cui si ha la cessazione della secrezione degli ormoni sessuali, si abbia una maggiore incidenza di osteoporosi. Il calcio è importantissimo perché regola l’attività del cuore, dei muscoli e del tessuto nervoso. Indispensabile per la coagulazione del sangue, facilita l’assorbimento del ferro e regola l’azione di numerosi enzimi.

Stati di carenza: Debolezza ossea: osteoporosi, facilità a contrarre fratture, deformazione della colonna vertebrale, gobba, riduzione della statura. Contrazioni muscolari, crampi, convulsioni, dolori lombari. Alterazioni della coagulazione del sangue.

Fonti naturali: Conchiglia di ostrica, gusci d'uovo, Farina d’ossa, Lievito di birra, Melassa, Polline, Kelp.

*RDA: 800 mg


CLORO (CLORURO)

Funzioni: Insieme al sodio ed al potassio regola l’equilibrio acidobase dell’organismo, la pressione osmotica dei liquidi corporei (e quindi del sangue), dei liquidi intercellulari, delle urine. Costituisce in parte l’acido secreto dello stomaco, indispensabile per la digestione.

Stati di carenza: Piuttosto rara, si manifesta con nausea, vomito, debolezza, squilibrio acido-base dell’organismo.

Fonti naturali: Kelp.

*RDA: 1,75-5,1 grammi.


COBALTO

Funzioni: Rientra nella struttura della vitamina B12 e come tale attiva numerosi enzimi metabolici e promuove la formazione dei globuli rossi.

Stati di carenza: Debolezza, nausea, inappetenza, gengive sanguinanti, formicolio agli arti, difficoltà a mantenere l’equilibrio.

Fonti naturali: Fegato essiccato, Spirulina, Lievito di birra, Lievito di torula.

*RDA: Non stabilita


CROMO (CROMO CLORURO, CROMO PICOLINATO)

Funzioni: Questo elemento traccia è essenziale per il nostro organismo in quanto rientra nella struttura di un fattore presente nel sangue, il GTF (fattore di tolleranza al glucosio). Il GTF si lega all’insulina e le permette di svolgere le sue attività ormonali e cioè il mantenimento di un adeguato tasso di zuccheri, trigliceridi e colesterolo nel sangue, la stimolazione della sintesi del glicogeno, della lipolisi, delle difese immunitarie. Alterazioni del metabolismo degli zuccheri, grassi e proteine: iperglicemia, ipertrigliceridemia, ipercolesterolemia, predisposizione all’aterosclerosi.

Stati di carenza: Difficoltà a mantenere il peso corporeo. Diminuita cicatrizzazione, scarsa resistenza alle infezioni.

Fonti naturali: Lievito di birra, Lievito di torula, Spirulina.

*RDA: Non stabilita - (50-200 mcg al giorno per la National Academy of Sciences)


FERRO (SOLFATO FERROSO, FERROGLUCONATO, FERRO CHELATO CON AMMINOACIDI)

Funzioni: Il corpo adulto contiene mediamente 4-5 grammi di ferro, la maggior parte del quale (60-70%) si trova nell’emoglobina (pigmento trasportatore di ossigeno presente nei globuli rossi) ed in minor misura nella mioglobina (pigmento presente nei muscoli, la cui funzione è sempre quella di legare l’ossigeno), inoltre è presente nel sangue, legato a certe proteine (ferritina, transferrina) e nella struttura di numerosi enzimi. Agisce meglio se associato alla vitamina C, la quale ne favorisce l’assorbimento e svolge azioni sinergiche con esso.

Stati di carenza: Debolezza, pallore, screpolatura di labbra e lingua, salute cagionevole. La carenza di ferro è comune nelle donne fertili con abbondante flusso mestruale, durante la gravidanza ed in caso di frequenti perdite di sangue a causa di emorroidi.

Fonti naturali: Melassa, Fegato essiccato, Spirulina, Crusca, Kelp.

*RDA: 18-10 mg.


FLUORO (FLUORURO)

Funzioni: É stata ampiamente provata la sua efficacia nella prevenzione della carie dentaria, anche perché ostacola lo sviluppo della flora batterica che costituisce la placca, e nello sviluppo ottimale dell’osso: associato al calcio e alla vitamina D risulta utile nella cura dell’osteoporosi.

Stati di carenza: Carie dentale, fattore di rischio per l’insorgenza dell’osteoporosi.

Fonti naturali: Olio di fegato di merluzzo.

*RDA: Non stabilita


FOSFORO (FOSFATO)

Funzioni: Nell’organismo sono presenti da 500 a 700 grammi di fosforo, l’80% del quale è impegnato, insieme al calcio, nella costutuzione delle ossa e dei denti. Un’altra parte del fosforo, sottoforma di fosfato inorganico, costituisce uno dei sistemi tampone del sangue (cioè contribuisce a mantenere il pH di tale liquido corporeo entro limiti fisiologici, compatibili con la vita): sottoforma di composto organico invece il fosforo rientra nel metabolismo dei carboidrati, grassi e proteine, svolge funzioni che favoriscono la produzione di energia. Promuove lo sviluppo di tutti i tessuti e, acidificando le urine, protegge i reni dalla formazione di calcoli.

Stati di carenza: Disturbi ossei: rachitismo, fragilità ossea, dolori osteoarticolari. Piorrea (caduta dei denti). Debolezza.

Fonti naturali: Farina d’ossa, Fegato essiccato, Lecitina di soia, Olio di germe di grano, Olio di fegato di merluzzo,Spirulina, Pappa reale, Polline, Lievito di birra, Lievito di torula.

*RDA: 800 mg.


IODIO (IODURO)

Funzioni: Essenziale per la formazione degli ormoni tiroidei (triidotironina o T3, tiroxina o T4), i quali regolano tutti i metabolismi, l’accrescimento corporeo ed il consumo energetico; per questo si trova in gran parte immagazzinato a livello della tiroide. Esso comunque favorisce la vitalità cellulare e mantiene sani la pelle, le mucose ed i capelli.

Stati di carenza: Problemi alla tiroide: ingrossamento (gozzo), nell’adulto, ritardo di crescita e mentale (cretinismo) nei bambini. Svogliatezza, comportamento indolente nei casi di basso livello di ormoni tiroidei.

Fonti naturali: Kelp, Olio di fegato di merluzzo, Olio di pesce.

*RDA: 150 mcg.


MAGNESIO (MAGNESIO CARBONATO, OSSIDO DI MAGNESIO, MAGNESIO ASPARTATO, MAGNESIO GLUCONATO)

Funzioni: Indispensabile per l’attività di numerosi enzimi, interviene in numerosi processi metabolici, inoltre è fondamentale per la vita sul nostro pianeta in quanto costituente della clorofilla. Assieme al calcio regola l’attività di tessuti eccitabili: muscoli, cuore, nervi, e comunque gli scambi fra tutte le cellule. Coopera alla crescita ossea, rinforza lo smalto dentale. Viene consumato a causa dello stress, dell’attività fisica e per l’uso dei contraccettivi orali. Svolge un’azione calmante, antidepressiva e predispone al sonno.

Stati di carenza: Irritabilità, nervosismo, confusione mentale, problemi di pelle, crampi muscolari, alterazione del ritmo cardiaco. Stress fisici o mentali possono essere causa di carenza di questo elemento.

Fonti naturali: Fegato essiccato, Kelp, Erba medica, Cacao, Mandorle, Spirulina, Olio di fegato di merluzzo, Melassa, Lecitina di soia, Lievito di torula, Crusca.

*RDA: 300-350 mg.


MANGANESE (MANGANESE CARBONATO, MANGANESE GLUCONATO)

Funzioni: Attiva numerosi enzimi coinvolti nella produzione di energia e nella sintesi del DNA, favorisce la corretta secrezione di insulina. Antagonizza gli effetti dell’istamina, che si libera in grande quantità nelle manifestazioni allergiche, e che causa vasodilatazione, prurito, eczemi, orticaria, asma bronchiale.

Stati di carenza: Disturbi della coagulazione, dermatiti, rallentamento della crescita dei capelli e delle unghie. Iperglicemia e predisposizione al diabete.

Fonti naturali: Kelp, Crusca, Olio di germe di grano, Fegato essiccato, Spirulina, Lievito di birra, Mirtillo nero, Zenzero.

*RDA: 2.5-5 mg.


MOLIBDENO

Funzioni: Interviene come cofattore di enzimi coinvolti nei diversi metabolismi, soprattutto quelli relativi ai grassi e ai carboidrati. Favorisce lo sviluppo corporeo regolare, interviene nel ricambio del ferro e del rame.

Stati di carenza: Carenze di questo elemento possono evidenziarsi come difficoltà respiratorie, irregolarità del ritmo cardiaco, irritabilità e difficoltà nella visione notturna.

Fonti naturali: Olio di germe di grano.

*RDA: Non stabilita (Valori di sicurezza: 0.15- 0.50 mg)


POTASSIO (POTASSIO CLORURO, SOLFATO DI POTASSIO, POTASSIO ASPARTATO, POTASSIO CHELATO CON AMMINOACIDI)

Funzioni: Fondamentale nel regolare, assieme al sodio, il contenuto di acqua e sali in tutte le cellule, nel sangue e nelle urine (mantiene la pressione osmotica adeguata). Responsabile, assieme al sodio ed al calcio, della corretta eccitabilità del tessuto nervoso (permette la trasmissione degli impulsi), dei muscoli scheletrici e del cuore (permette la contrazione, il battito), dei muscoli lisci dei visceri (intestino, vescica, vasi sanguigni, ...). Aiuta a smaltire il sodio in eccesso.

Stati di carenza: Debolezza muscolare, affaticabilità, alterazione del ritmo cardiaco. Tale carenza può avere origine da scarso assorbimento intestinale, episodi diarroici, vomito ricorrente (ad esempio, in gravidanza), sudorazione abbondante, uso di diuretici.

Fonti naturali: Kelp, Erba medica, Spirulina, Melassa, Lievito di birra, Lievito di torula.

*RDA: Non stabilita


RAME (SOLFATO DI RAME, RAME GLUCONATO)

Funzioni: Entra nella composizione di diversi enzimi e proteine coinvolte nella respirazione cellulare e assieme al ferro promuove la formazione di emoglobina e globuli rossi. Mantiene il buon funzionamento del tessuto nervoso, aiuta a mentenere in buona salute il cuoio capelluto, il tessuto connettivo e le ossa.

Stati di carenza: Anemia, difettosa cicatrizzazione, minor resistenza alle infezioni, demineralizzazione ossea. L’uso di fibre e l’assunzione concomitante di vegetali diminuisce l’assorbimento di questo minerale.

Fonti naturali: Fegato essiccato, Carota, Conchiglia di ostrica, Olio di germe di grano, Melassa.

*RDA: 2.5-5 mg.


SELENIO

Funzioni: Svolge funzioni accertate di antiossidante, in sinergia con la vitamina E, contrastando l’azione dei radicali liberi che danneggiano i tessuti e sembrano i responsabili dell’invecchiamento precoce.

Stati di carenza: Perdita prematura di vigore, degenerazione muscolare.

Fonti naturali: Aglio, Spirulina, Crusca, Fegato essiccato, Lievito di torula.

*RDA: 50-200 mcg.


SODIO

Funzioni: Partecipa alla regolazione dell’equilibrio acido-basico (mantenimento del pH entro limiti fisiologici) ed osmotico (controllo di sali) dei diversi fluidi corporei: entro le singole cellule, tessuti, sangue, urine. Protegge l’organismo dalle perdite d’acqua (per cui un suo eccesso determina ritenzione idrica, gonfiore, edema, ipertensione), regola gli scambi cellulari, l’eccitabilità e la contrattilità dei muscoli.

Stati di carenza: Rarissima: si è calcolato che mediamente ogni individuo assume circa 12000 mg di sodio al giorno tramite l’alimentazione, una quantità di molto superiore a quella realmente necessaria.

Fonti naturali: Kelp, Spirulina.

*RDA: Non stabilita


VANADIO

Funzioni: Rientra nei meccanismi che evitano la deposizione nel colesterolo dei vasi sanguigni, rientra nel metabolismo delle ossa e dei denti.

Stati di carenza: Diffcilmente riscontrabile nell’uomo. Pare che negli animali una dieta povera di questo elemento provochi una riduzione della capacità riproduttiva e un elevato tasso di mortalità neonatale.

Fonti naturali: Olio di fegato di merluzzo, Olio di pesce.

*RDA: Non stabilita (Valori di sicurezza: 0.1-0.3 mg al giorno)


ZINCO (ZINCO GLUCONATO, ZINCO CHELATO CON AMMINOACIDI)

Funzioni: Entra nella costituzione di circa venti enzimi e ne influenza almeno altri 80. Ha un ruolo importante nella sintesi proteica e in quella degli acidi nucleici: in assenza di zinco non si forma né DNA né RNA. Rientra nei meccanismi di trasporto ed utilizzo dei carboidrati. Ha azione antiossidante, proteggendo dai radicali liberi diversi tessuti, è un nutriente prezioso per la pelle e per il cuoio capelluto. Necessario per il mantenimento del senso del gusto e dell’olfatto. Favorisce la cicatrizzazione delle ferite e attiva il sistema immunitario.

Stati di carenza: Carenza moderata: perdita del gusto e dell’olfatto, disturbi della crescita nei bambini, caduta dei capelli, eruzioni cutanee e deformazione delle unghie, sterilità, difficoltà di cicatrizzazione, facilità a contrarre infezioni. Carenza grave: nanismo, ipofunzionalità del sistema riproduttivo.

Fonti naturali: Lievito di torula.

*RDA: 15 mg


ZOLFO

Funzioni: Si trova come elemento costituente di metionina, glutatione, ormoni (insulina, ossitocina, vasopressina), vitamine (tiamina, biotina), enzimi, ecc. Ha un ruolo importante nella disintossicazione da metalli pesanti, radicali liberi ed altri composti tossici.

Stati di carenza: Si manifesta come carenza di amminoacidi solforati (cisteina, cistina, metionina, glutatione, taurina) ed è dovuta ad un diminuito introito con l’alimentazione o per difettoso assorbimento (per esempio determinato dal fumo).

Fonti naturali: Miglio, Proteina di soia.

*RDA: 850 mg.


* Secondo U.S. RDA, quantità raccomandate elaborate dal FOOD AND NUTRITION BOARD OF THE NATIONAL RESEARCH COUNCIL, USA 1980
RAMO
AVVERTENZE:
Le informazioni contenute in tutti i nostri articoli, sono solo a scopo informativo. Prima dell'uso, si raccomanda di consultare il proprio medico, terapista o altro operatore sanitario. Gli integratori alimentari non devono essere utilizzati come sostituti di una dieta equilibrata. Non superare la dose giornaliera raccomandata. Tenere fuori dalla portata dei bambini e in un luogo fresco e asciutto.
I risultati non sono garantiti e possono variare a seconda delle circostanze e da persona a persona!
Le informazioni riportate non sostituiscono in alcun modo il parere di un medico o di un esperto di nutrizione!
La Ditta Meloni Fabio non si ritiene responsabile di un inadeguato uso del prodotto!
RAMO
Erboristeria saluteXtrema©2017/18
di Fabio Meloni - P.iva: 03719830923 - REA CA-293528
Sede legale: Strada Statale 387 al Km.92,200 - 09040 San Vito Ca
Magazzino: via Nazionale 20/C - 09040 San Vito CA
Telefono/Whatsapp: 3406484973 - Mail: salutextrema@gmail.com
Erboristeria saluteXtrema©2017
di Fabio Meloni - P.iva: 03719830923 - REA CA-293528
Sede legale: Strada Statale 387 al Km.92,200 - 09040 San Vito Ca
Magazzino: via Nazionale 20/C - 09040 San Vito CA
Telefono/Whatsapp: 3406484973 - Mail: salutextrema@gmail.com
Erboristeria saluteXtrema©2017/18
di Fabio Meloni - P.iva: 03719830923 - REA CA-293528
Sede legale: Strada Statale 387 al Km.92,200 - 09040 San Vito Ca
Magazzino: via Nazionale 20/C - 09040 San Vito CA
Telefono/Whatsapp: 3406484973 - Mail: salutextrema@gmail.com
Erboristeria saluteXtrema©2017/18
di Fabio Meloni - P.iva: 03719830923 - REA CA-293528
Sede legale: Strada Statale 387 al Km.92,200 - 09040 San Vito Ca
Magazzino: via Nazionale 20/C - 09040 San Vito CA
Telefono/Whatsapp: 3406484973 - Mail: salutextrema@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu